smi Pievepelago - Scopri Pievepelago

smi Pievepelago il portale turistico di Pievepelago

Invia una richiesta alle strutture



smi

smi

La Società Mettallurgica Italiana (SMI), oggi Europa Metalli, fin dalla sua fondazione avvenuta nel 1886, ebbe una notevole importanza nella produzione di semilavorati e prodotti finiti in rame e sue leghe. Questa società fu molto importante durante le due guerre Mondiali: nel 1915 venne costruito lo stabilimento di Fornaci di Barga (LU), passando delle 6000 t. di produzione del 1902 a più di 36000 t. nel 1917. Nel primo dopoguerra, più precisamente nel 1920, nacque GIM, Società per il Commercio e l’Esportazione dei Metalli Lavorati. Nel 1932 furono incrementate le produzioni di alluminio e, per la prima volta in Italia, negli impianti di una società, fu realizzata la colata semicontinua. SMI è sempre stata una società leader nella produzione di semilavorati e prodotti finiti in metallo, ma durante la Seconda Guerra Mondiale affrontò gravi problemi inerenti la produzione, riuscendo però ad evitare la distruzione degli impianti situati a cavallo della linea Gotica, linea di difesa tedesca. Salvatore Orlando, Amministratore Delegato SMI, fece inoltre costruire a Campo Tizzoro e a Limestre due nuovi villaggi operai e due scuole: una a Fornaci di Barga e l’altra a Campo Tizzoro.

Articoli relativi a Storia